(Source: corophagia, via themaxdavis)

Puoi correre dove vuoi. Puoi correre quanto vuoi.
I tuoi problemi ti seguiranno ovunque.

Un’alba dopo l’altra

Chi sono io?
Io non lo so. Giuro non lo so. O meglio, so chi sono, ma non so cosa sono per gli altri. Che merda.
Vorrei poter vivere nella mia bolla, sempre, senza il bisogno di relazionarmi con la realtà.
Non sono abbastanza, sono troppo, sono poco. Ma io sono. Nessuno se ne rende conto.
Vorrei smetterla di essere per gli altri. Vorrei esistere solo per me. Merda.

Upside Down or Petrine Cross